LASAGNE AL PESTO AL MICROONDE

Categoria: Primi piatti

Per la pasta fresca

  • Farina 00 300 g
  • Uova 3
  • Sale q.b.

Per il pesto di basilico

  • Basilico 200 g
  • Pinoli 50 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 20 g
  • Pecorino 20 g
  • Olio extravergine d'oliva 100 g
  • Aglio 0,5 spicchi
  • Ghiaccio 3 cubetti
  • Sale q.b.

Per la besciamella

  • Latte 1 l
  • Burro 50 g
  • Farina 00 50 g
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

Per la superficie

  • Parmigiano Reggiano DOP 30 g (da grattugiare)

Preparazione

Per preparare le lasagne al pesto al microonde, iniziate dalla preparazione della pasta fresca: su una spianatoia disponete la farina a fontana, sgusciate le uova al centro, aggiungete un pizzico di sale (1) e sbattetele velocemente (2). Amalgamate il composto aiutandovi con un tarocco (3).

Quindi continuate a lavorare con le mani (4), fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo (5). Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigo per 15 minuti (6).

Passate alla besciamella. Mettete a scaldare il latte in una pentola, aggiungete il sale (7) e la noce moscata (8). In un pentolino preparate il roux: fate sciogliere il burro tagliato grossolanamente, poi unite la farina (9).

Mescolate sul fuoco medio con una frusta per evitare la formazione di grumi (10). Quando avrete ottenuto un composto color nocciola aggiungete una parte del latte caldo per stemperare (11), mescolate e versate il tutto nella restante parte di latte (12). Lasciate cuocere a fiamma bassa fino ad ottenere una salsa viscosa, poi tenete da parte.

Infine preparate il pesto: in un mixer mettete il basilico, poi aggiungete i pinoli (13), il Parmigiano, il pecorino (14) e l’aglio (15).

Unite anche il ghiaccio (16), l’olio (17) e regolate di sale. Frullate a intermittenza, per non scaldare troppo il composto, fino ad ottenere una consistenza cremosa (18).

Riprendete il panetto e dividetelo in modo che sia più facile maneggiarlo. Stendete l’impasto con l’aiuto di una sfogliatrice (19), regolando man mano lo spessore fino ad arrivare ad uno spessore di 1-2 mm. Tagliate le sfoglie in rettangoli da 15x10 cm (20), poi sbollentateli in acqua salata (21).

Disponete le sfoglie su una teglia, leggermente unta, e lasciate intiepidire (22). Componete la lasagna, in una teglia da 25x25 cm, distribuendo sul fondo un giro d’olio e un mestolo di besciamella, poi proseguite con il pesto (23) e aggiungete un po’ di pepe (24).

Adagiate un altro strato di sfoglie di pasta (25) e continuate nello stesso modo fino ad arrivare a un totale di 5 strati. Completate spolverizzando la superficie con il Parmigiano (26). Cuocete in microonde a 500 W per 10 minuti, poi continuate la cottura per altri 5 minuti in modalità grill. Le lasagne al pesto al microonde sono pronte (27)!

Conservazione

Le lasagne al pesto al microonde si possono conservare in frigo, già cotte, per 2 giorni.

Potete preparare il pesto in anticipo e conservarlo in frigorifero fino a 4-5 giorni, in un contenitore chiuso, avendo cura di versare un filo d’olio sulla superficie.

Consiglio

Se volete delle lasagne più sostanziose potete aggiungere ad ogni strato dello speck e delle noci tostate!

2024-06-11T18:34:13Z dg43tfdfdgfd